fbpx
LOADING CLOSE

Il sistema uditivo delle zanzare

Il sistema uditivo delle zanzare

Le zanzare come moltissimi altri insetti sono capaci di percepire i suoni non tramite delle orecchie ovviamente, ma bensì per merito di un organo nelle antenne chiamato Organo di Johnston. Questo permette la ricezione delle onde di pressione che si propagano nell’aria (un suono) come è in grado di fare l’orecchio di noi vertebrati. Il sistema uditivo delle zanzare ha quasi lo stesso numero di cellule del nostro, con 15000 contro 17500. Ma come mai un così alto numero di cellule in un corpo così piccolo?

La risposta è semplice: per trovare il partner giusto e accoppiarsi!

Scopriamo come.

Il ronzio che emettono le zanzare viene emesso tramite una sorta di “pettine” che c’è all’attaccatura dell’ala che raschiando sull’articolazione produce questo fastidioso suono.

Le zanzare maschio sbattono le ali più velocemente rispetto alla zanzara femmina. Infatti se registrassimo la frequenza del suono delle zanzare maschio si arriverebbe a picchi di circa 600 Hertz mentre per una femmina intorno a 450 Hertz (una frequenza molto più bassa, producendo quindi un suono molto differente).

Fatto curioso è che il loro ronzio è alla base del loro accoppiamento, infatti se due zanzare di sesso diverso vogliono accoppiarsi inizieranno a sbattere le ali alla stessa frequenza: è come si iniziassero a cantare un duetto, comunicando tra loro e riconoscendosi reciprocamente per accoppiarsi.

E’ sbagliato affermare che gli ultrasuoni non funzionano perché le zanzare non sentono. Anzi, abbiamo appena visto come le zanzare sfruttano il loro ronzio mentre volano per rintracciarsi tra loro ed accoppiarsi.

Quanta efficacia hanno i sistemi contro le zanzare che si basano sugli ultrasuoni?

Di fatto la paura di sostanze chimiche da parte dell’ uomo, il basso costo e le abili strategie di marketing hanno portato al successo degli apparecchi ad ultrasuoni, nonostante per ora non ci sono evidenze scientifiche che dimostrino che gli ultrasuoni funzionino, almeno nel caso delle zanzare.

Alcune associazioni americane attive nella prevenzione contro le zanzare dimostrano come nessuno degli studi condotti nell’arco di 15 anni ha evidenziato una capacità repellente per gli antizanzare ad ultrasuoni. Tutti i tentativi di influenzare il comportamento delle zanzare mediante ultrasuoni sono falliti.

Ecco perché è fondamentale concentrarsi sulle buone abitudini (come evitare il ristagno di acqua nei propri giardini) ed affidarsi alle efficaci misure di prevenzione delle zanzare riconosciute ufficialmente.

Elimina per sempre le zanzare

Vuoi eliminare le zanzare dal giardino, dal parco, dalla tua azienda?
Chiama MistAway e il problema è risolto!

Call Now ButtonChiama ora!