Misting the World since 1999

Sostanze usate nei nostri prodotti antizanzare per giardino

 

Piretrina, il più efficace trattamento contro le zanzare in giardino

La Piretrina è un principio attivo insetticida a base di piretro apprezzato per la sua efficacia nei sistemi di disinfestazione contro zanzare e insetti nocivi. La Piretrina è il principio attivo dei formulati più comunemente utilizzati nelle disinfestazioni dai parassiti in ambienti esterni e nei sistemi di nebulizzazione automatici antizanzare. La piretrina deriva dall’estratto di una varietà dei fiori di crisantemo; sebbene provenga dai fiori, non sarebbe esattamente corretto pensarla in termini organici o naturali perché è una sostanza altamente raffinata e a cui è stato aggiunto un farmaco sinergico antropogeno, o artificiale, che ne aumenta l’efficacia (PBO).
Quando viene nebulizzata, la piretrina snida le zanzare dal fogliame dove si nascondono e ne compromette il sistema nervoso uccidendole in pochissimo tempo. La piretrina è indicata anche per il trattamento delle zanzare in giardini e aree con bambini o animali 
  • ha una insignificante tossicità,
  • la luce solare la degrada rapidamente, lasciando l’ambiente libero da residui.

Altri prodotti antizanzare per giardino: La permetrina

Gli scienziati hanno sviluppato una variante sintetica della piretrina, la permetrina che è un altro prodotto antizanzare per giardino e che ha caratteristiche simili alla piretrina. La differenza più importante è che la permetrina sintetica esposta alla luce si degrada più lentamente, proteggendo più a lungo l’area
Questo è un fattore assai positivo
  • quando l’attività delle zanzare è molto elevata, 
  • quando occorre anticipare il trattamento antizanzare in giardino, sapendo che non sarà possibile effettuarlo successivamente, per esempio per il perdurare della presenza in loco di persone, come può accadere a un ristorante all’aperto.

Novità per il trattamento delle zanzare in giardino: Etofenprox, il simil-piretroide

La tecnologia dei prodotti antizanzare per giardino è in continua evoluzione e recentemente è stato introdotto un principio attivo adatto agli impianti di nebulizzazione, l'Etofenprox. Questa molecola agisce in maniera simile alla permetrina ma ha caratteristiche molto particolari. Per esempio
  • è efficace anche se le zanzare in giardino risultano particolarmente resistenti ai piretroidi
  • ha una tossicità praticamente inesistente, addirittura inferiore a quella dello zucchero.

Scopri di più sulla sicurezza dei formulati per il trattamento antizanzare.